La vita è un racconto

La vita è un racconto PDF. La vita è un racconto ePUB. La vita è un racconto MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di La vita è un racconto su osteriacasadimare.it.
Osteriacasadimare.it La vita è un racconto Image
DESCRIZIONE
Riedizione ampiamente riveduta e ampliata di un volume già pubblicato da Giunti nel 2003, Il tesoro dell'ombra. "Uno degli artisti più entusiasmanti dei nostri tempi. Un profeta della creatività" - Kanye West Alejandro Jodorowsky confessa che deve la sua salvezza da un'infanzia difficile alla passione per la lettura delle storie. Da allora gli piace raccontarle: corte, lunghe, sagge o folli. Le storie sono state le vertebre della sua vita e della sua traiettoria come scrittore. I 206 racconti che compongono «La vita è un racconto» vanno dall'autobiografico (come l'incontro post mortem con la madre che riesce a perdonare per averlo maltrattato da piccolo, grazie alle allucinazioni provocate da una medicina preparata dalla curandera Panchita), ai racconti sapienziali, gli aforismi, i microracconti, le battute, i racconti erotici, del terrore, i sogni e gli incubi. È un libro volutamente disordinato, dove ciascuno può pescare il racconto che preferisce secondo l'umore del momento, la sensibilità, la disposizione d'animo. Come lo definisce lui, è una sorta di bonsai liberato.
DATA 2019
NOME DEL FILE La vita è un racconto.pdf
ISBN 9788807492518
DIMENSIONE 1,34 MB
La mia vita (racconto) - Wikipedia

I racconti, volume primo Cortigiana stanca (1927) Un giovane va a trovare la sua amante, Mariateresa, per l'ultima volta. Nel preparare l'incontro, tenta di convincersi che lei è vecchia, non più appetibile, ma quando sono insieme, queste idee gli sembrano sbagliate e la donna gli appare come molto desiderabile; è lui che non si può permettere di continuare la relazione, per motivi di denaro.

«Così riparte la vita a Wuhan dopo il lockdown», il ...

La mia è una vita fatta di delusioni, sbagli, insuccessi… un vero schifo insomma. Sono solo, non ho nessuno con cui parlare, nessuno con cui litigare… La mia autodistruzione è iniziata qualche anno fa, quando ho perso completamente la fiducia nella razza umana… pugnalato alle spalle da un "amico" per soldi, ho ripudiato lui e la mia vecchia comitiva restando solo.

LIBRI CORRELATI