Vie d'acqua e ambiente costruito. Le prime centrali idroelettriche in Friuli Venezia Giulia

Vie d'acqua e ambiente costruito. Le prime centrali idroelettriche in Friuli Venezia Giulia PDF. Vie d'acqua e ambiente costruito. Le prime centrali idroelettriche in Friuli Venezia Giulia ePUB. Vie d'acqua e ambiente costruito. Le prime centrali idroelettriche in Friuli Venezia Giulia MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Vie d'acqua e ambiente costruito. Le prime centrali idroelettriche in Friuli Venezia Giulia su osteriacasadimare.it.
Osteriacasadimare.it Vie d'acqua e ambiente costruito. Le prime centrali idroelettriche in Friuli Venezia Giulia Image
DESCRIZIONE
Il territorio friulano, inizialmente infrastrutturato solo dalla rete delle rogge e dei mulini, ai primi del Novecento ha visto la costruzione di nuove tipologie di edifici legati all'industria e alla produzione di energia. La pubblicazione, dopo aver delineato entro un quadro generale i processi di trasformazione economici e ambientali connessi a tale sviluppo territoriale, prende in esame la realizzazione delle prime centrali idroelettriche, in cui funzioni produttive e ruoli simbolici si integrano nella forma di nuove architetture. Viene presentata poi una schedatura di tali edifici e delle opere idrauliche connesse, analizzando con particolare approfondimento quelle costruite lungo l'asta fluviale del fiume Cellina e oggi dismesse (Malnisio, Giais e Partidor). Il volume, corredato da un ricchissimo repertorio iconografico (oltre settecento immagini), da disegni storici, da rilievi di architetture e dettagli costruttivi, rende ragione del grande valore architettonico e ambientale di quelle che, all'epoca, erano progettate e considerate nell'immaginario collettivo come le nuove 'cattedrali dell'energia'. Contribuendo alla comprensione della loro genesi, del ruolo funzionale e delle valenze costruttive, la pubblicazione fornisce inoltre le basi conoscitive necessarie per elaborare nuove chiavi di lettura, finalizzate al recupero sostenibile.
DATA 2019
NOME DEL FILE Vie d'acqua e ambiente costruito. Le prime centrali idroelettriche in Friuli Venezia Giulia.pdf
ISBN 9788832831542
DIMENSIONE 1,89 MB
Idroelettrico: Impatto ambientale | EnergoClub

Lo scopo di una centrale idroelettrica è quello di sfruttare l'energia idraulica contenuta dall'acqua per ottenere energia elettrica.Questo passaggio non avviene direttamente, ma richiede una serie di trasformazioni prima che l'energia contenuta potenzialmente dall'acqua possa divenire elettricità.

Energia idroelettrica in Italia - Eniscuola

Due sono i meccanismi per ricavare energia dall'acqua dolce: le ruote idrauliche e le centrali idroelettriche. Le prime producono energia meccanica, le seconde elettricità. L'acqua è una fonte energetica con numerosi vantaggi che l'uomo conosce. Per questo la utilizza da oltre 4.000 anni.

LIBRI CORRELATI