Educazione psicomotoria e ritardo mentale

Educazione psicomotoria e ritardo mentale PDF. Educazione psicomotoria e ritardo mentale ePUB. Educazione psicomotoria e ritardo mentale MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Educazione psicomotoria e ritardo mentale su osteriacasadimare.it.
Osteriacasadimare.it Educazione psicomotoria e ritardo mentale Image
DESCRIZIONE
«Quando si osservano dei bambini ritardati o semplicemente disadattati, e si studia da vicino il loro comportamento, ci si accorge frequentemente sia della loro straordinaria incapacità di eseguire dei gesti tanto primordiali ed elementari, come il movimento delle dita oppure camminare seguendo il ritmo, sia dell'impaccio insormontabile che rappresenta per loro il trovarsi nell'impossibilità di riprodurre senza errori le proprie percezioni visive e uditive. Si comprende allora come senza un'educazione di base non si possa ottenere nessun progresso. In questo lavoro viene descritta questa educazione elementare che viene perseguita secondo una progressione minuziosa fino alle acquisizioni della scuola. Gli esercizi sono stati classificati seguendo un ordine logico: coscienza e controllo del proprio corpo, educazione delle condotte motorie di base, educazione delle condotte percettivo-motorie». L'utilità di questo libro trascende il campo della rieducazione, ma rappresenta un utile strumento per gli insegnanti di educazione fisica e in tutti i centri di rieducazione.
DATA 2019
NOME DEL FILE Educazione psicomotoria e ritardo mentale.pdf
ISBN 9788869924903
DIMENSIONE 3,54 MB
Ritardo mentale (disabilità intellettiva) - Diagnosi e terapia

Se trovi online una riproduzione usata di Educazione psicomotoria e ritardo mentale, puoi risparmiare notevolmente sul prezzo di vendita, anche se potrebbero recapitarti un libro con segni di usura o scritte sui fogli.

Libro Educazione psicomotoria e ritardo mentale

Il Ritardo mentale è una condizione di interrotto o incompleto sviluppo delle facoltà intellettive e adattative. Il quoziente intellettivo (il rapporto tra età anagrafica ed età mentale) è di molto inferiore alla media, dai 75-70 punti in giù (contro i 90-109 di un'intelligenza considerata normale). Esistono diversi gradi di ritardo mentale, da lieve a gravissimo.

LIBRI CORRELATI