Il diario di Alice

Siamo lieti di presentare il libro di Il diario di Alice, scritto da Erin Eloe. Scaricate il libro di Il diario di Alice in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su osteriacasadimare.it.
Osteriacasadimare.it Il diario di Alice Image
DESCRIZIONE
Alice è una ragazza allegra, estroversa, appassionata, irruenta, un po' egoista, estremamente eccentrica, un pizzico capricciosa, leggermente vendicativa, con un modo irrealistico e tutto suo di percepire la realtà. Possiede un carattere forte, a tratti melodrammatico. Ha la convinzione che se diventasse amica dei carboidrati, loro non la farebbero più ingrassare. Pensa che i suoi gatti siano posseduti da spiriti provenienti da un'altra dimensione. Non cerca il principe azzurro, ma un mammifero semi decente. Alice racconta la sua vita al suo diario, come se l'oggetto fosse una persona reale, come se stesse parlando con il suo migliore amico. La vita di Alice è piena di controsensi e situazioni incredibili. Ha il grande dono di cacciarsi nei guai e le sue peripezie faranno appassionare chiunque. È una ragazza comune, ma allo stesso tempo non convenzionale, con un modo tutto suo di approcciarsi alla vita. Lei ritiene che la "sua verità" sia quella assoluta, non comprendendo che è solo il suo punto di vista e che, molto spesso, la sua prospettiva non equivale alla realtà oggettiva dei fatti.
DATA 2019
NOME DEL FILE Il diario di Alice.pdf
ISBN 9788831611930
DIMENSIONE 10,75 MB
Libro Il diario di Alice - Erin Eloe - Youcanprint ...

di alice legato in vita), avevano risolto l'indovinello, avevano ucciso tutti i palmapedoni (difficile evitarli in quello stato)…ed alice aveva persino digerito il binconiglio… Una volta ripresi però i due avevano paura di perdersi…In fondo appartenevano a due mondi diversi: il cappellaio faceva parte sempre di

Il diario di Alice - Erin Eloe - Libro - Mondadori Store

di alice legato in vita), avevano risolto l'indovinello, avevano ucciso tutti i palmapedoni (difficile evitarli in quello stato)…ed alice aveva persino digerito il binconiglio… Una volta ripresi però i due avevano paura di perdersi…In fondo appartenevano a due mondi diversi: il cappellaio faceva parte sempre di

LIBRI CORRELATI