La devozione e lo smarrimento

Leggi il libro di La devozione e lo smarrimento direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La devozione e lo smarrimento in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su osteriacasadimare.it.
Osteriacasadimare.it La devozione e lo smarrimento Image
DESCRIZIONE
La poesia di questo terzo libro di Mariella Cerutti Marocco è una poesia essenzialmente della memoria. E infatti l'acuta, eppure discreta, sensibilità lirica di questa poetessa si sviluppa soprattutto a partire dal riaffiorare di immagini ed episodi di un passato ineludibile, sempre attivo come dolente materia d'affetti nella coscienza di chi racconta. La parte centrale del libro, infatti, è un vero e proprio romanzo lirico per frammenti, condotto in terza persona, dove si impongono, come elementi e figure chiave, il tenue colore di un'infanzia tenera ma inquieta e la centralità, destinata a sfumare in un drammatico distacco, di un padre amatissimo. La devozione e lo smarrimento è dunque un'opera in cui si manifestano la fedeltà di un legame che il destino ha voluto precocemente sciogliere e il senso di desolazione e irrimediabile perdita che ne è conseguito. Ma il libro, nel suo insieme così compatto e organico, va ancora oltre, imponendosi sia per l'equilibrio della sua visione dell'esistere attenta ai battiti di un cuore sempre vigile sia per la sua indagine "meticolosa e oscura" della quotidianità, tra presente e passato remoto. Ma anche per l'improvviso riproporsi onirico di antichi percorsi di paura e piacere, o per quell'aura diffusa e sottilmente coinvolgente di una quieta malinconia enigmatica. Introduzione di mario Santagostini.
DATA 2012
NOME DEL FILE La devozione e lo smarrimento.pdf
ISBN 9788804626848
DIMENSIONE 4,49 MB
Devozione di Luglio: un mese dedicato al Sangue di Gesù

Buy La devozione e lo smarrimento (Varia) (Italian Edition): Read Kindle Store Reviews - Amazon.com

Lo smarrimento e la fede di Pietro nelle Lagrime di ...

PREGHIERA DEI SETTE DOLORI DI MARIA . L a Madre di Dio rivelò a Santa Brigida che, chiunque reciti sette "Ave Maria" al giorno meditando sui suoi dolori e sulle sue lacrime e diffonda questa devozione, godrà dei seguenti benefici: La pace in famiglia. L'illuminazione circa i misteri divini.

LIBRI CORRELATI